RAVIOLI RIPIENI DI CODA ALLA VACCINARA COL SUO SUGO

RAVIOLI RIPIENI DI CODA ALLA VACCINARA COL SUO SUGO

Questa è una ricetta che va un po’ contro la mia filosofia sulla velocità di esecuzione, però può essere preparata il giorno prima , così avremo tutto il tempo a nostra disposizione per preparare la nostra super serata!!! E statene certe che riscuoterete grandissimi  entusiasmi che si trasformeranno in performance mai provate !!!!

Ingredienti

  • 1 coda di vitella tagliata
  • 1 sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 chiodi di garofano
  • 750 gr polpa di pomodoro
  • Pecorino grattugiato
  • 3 uova
  • 300 gr farina
  • Sale
  • Pepe
  • Olio evo

Informazioni Utili

  • 💲 Costo: basso
  • 🍴 Difficoltà: alta
  • 💞 Afrodisicità: alta
  • 🍷 Vino consigliato: montepulciano d’Abruzzo

Preparazione

Trita la carota, la cipolla e una costa di sedano e rosola tutto lentamente  in una padella con un poco di olio, aggiungi la coda tagliata e rosolala, sfuma col vino , aggiungi la passata di pomodoro, i chiodi di garofano, il sale e il pepe.

Abbassa il fuoco e copri col coperchio, dopo circa un’ora o poco più la tua coda dovrebbe essere tenera e cotta ( la cottura dipende dalla grandezza della coda ), a questo punto aggiungi altre coste di sedano pulite dai filamenti e continua la cottura per altri 20 minuti.

Quando la coda sarà fredda, infilati i guanti e comincia a spolparla, raccogliendo in una ciotola la polpa e in un’altra il sugo privato del sedano.

Prepara la pasta con la farina , le uova , un pizzico di sale e confeziona i ravioli.

Cuoci i ravioli e condiscili col sugo e una spolverata di pepe e pecorino.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *